Comunicato 22 dicembre 2013 PDF Stampa
Domenica 22 Dicembre 2013 22:48

ENNESIMA GRAVE INEFFICIENZA DELL’UFFICIO SPORT DEL COMUNE DI SAN
DONA’ ED INCAPACITA’ DELL’ASSESSORE ALLO SPORT DI INTERVENIRE.

La prima parte della “storia” la sapete ormai tutti, infatti ad inizio dicembre l’Ufficio Sport del Comune ci aveva comunicato che venerdì 13 e venerdì 20/12 non avremmo potuto utilizzare il Palasport Barbazza perché occupato da non meglio definite nuove manifestazioni, mai in precedenza segnalateci, che poi si verrà a sapere riguarderanno una festa per gli allievi delle scuole calcio ed un concerto. A nulla sono valse le proteste della nostra Società, che ha fatto presente non solo di essere in possesso di una regolare concessione per l’uso dell’impianto in quelle giornate, ma anche di una ulteriore autorizzazione dello stesso Ufficio, in quanto in entrambi i venerdì erano state fissate due partite del Campionato Under 14 (13/12/2013 ore 17 JSDB-Jesolo e 20/13/2013 ore 17 JSDB-Marghera). A questo punto per noi nasceva un problema serio, perché nel momento in cui le partite erano state comunicate alla Federazione ed il calendario definitivamente ufficializzato, accadeva che la società ospitante assumesse la responsabilità oggettiva per la disponibilità del proprio campo, e se lo stesso per qualsiasi motivo non fosse stato più disponibile, la partita sarebbe stata persa per 20 a zero. Per spostare una gara, una volta che è stata fissata, occorre non solo una causa di forza maggiore ma anche il consenso della squadra ospite ed il pagamento di una tassa di spostamento. Le partite erano state fissate di venerdì perché ad inizio ottobre, quando si era verificata la disponibilità del Palasport Barbazza, nei weekend di quelle due settimane lo stesso risultava occupato da altre società. L’Ufficio Sport non aveva offerto nessuna seria alternativa al forzato spostamento; ci aveva infatti  suggerito di andare a giocare in un campo (ndr Palestra Liceo Galilei) che non solo non è omologato ma per il quale per noi sussiste un ben noto divieto di accesso (sic !). Allora il giorno 04/12/2013 abbiamo inviato all’Ufficio Sport una mail con la quale si chiedeva se la situazione relativa all’occupazione del Barbazza nei nominati weekend fosse per caso cambiata. A questa mail l’Ufficio Sport non ha  mai dato nessuna risposta !!! A questo punto ho chiesto al gestore dell’impianto (ndr Città Sport) di farmi sapere se aveva qualche ordine di servizio relativo alle manifestazioni dei due weekend del 14-15 e 21-22 dicembre. Città Sport lo richiedeva  all’Ufficio Sport che, contrariamente a quanto accaduto con noi, rispondeva quanto segue:
sabato 14/12/2013: pomeriggio gare di Volley femminile,
domenica 15/12/2013: mattino e pomeriggio gare di volley maschile,
sabato 21/12/2013: gare di Volley femminile,
domenica 22/12/2013: mattino gara New Basket, pomeriggio gara Volley maschile.

Non essendoci per noi alcuna alternativa, abbiamo richiesto alle due squadre ospitate di poter  giocare nel loro campo, nonostante ci trovassimo nel girone di ritorno e ci fossimo già recati da loro all’andata. Così venerdì 13/12 siamo andati a giocare a Jesolo. Il Marghera, però non disponeva del proprio campo il venerdì 20, ed accettava lo spostamento solo per domenica 22/12 ore 11. E qui viene il bello. Domenica mattina, com’è mia consuetudine, alle 10 sono andato a giocare la partitella di calcio con gli amici sul campetto della pista di atletica, nel mentre i miei prodi Under 14 si recavano a Marghera per la loro partita. Notavo con stupore che nell’adiacente Palasport Barbazza non c’era movimento, non c’erano luci accese, non c’era anima viva.
Poco dopo le 12 telefonavo al signor Angelo Zoggia, gestore, che era rimasto anch’egli sorpreso in quanto nell’ordine di servizio era prevista una partita del New Basket San Donà; non si era presentato però nessuno. Rientrato a casa, mi sono collegato col web-site della Federazione ed ho scoperto che l’unica squadra di quella società iscritta ad un campionato domenica 22/12 avrebbe giocato in trasferta a Treviso e nel pomeriggio ! Quindi domenica mattina noi avremmo potuto tranquillamente giocare, così com’era previsto dal nostro turno di calendario, la partita di campionato in casa anziché farlo il 20 di dicembre. Anzi, la partita avrebbe dovuto essere stata autorizzata il 20 di dicembre fin dall’inizio, perché al mattino non poteva essere prevista nessuna diversa partita di basket.

L’Ufficio Sport del Comune conferma per l’ennesima volta la propria incompetenza ed incapacità di gestire i programmi sportivi, ed il sospetto che qualcuno al suo interno voglia discriminare la nostra Società, per gli ormai troppi numerosi episodi che contro di noi si sono verificati negli ultimi mesi, è più che mai fondata. 

Ringrazio l’Assessore allo Sport per l’ennesima vessazione che ci ha costretto a subire.
Giambattista Ferrari
Presidente ASD JesoloSandonà Basket

E-Mail

Mittente:

"A.S.D. JesoloSandonà Basket" 

Destinatario:

" Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. "

Data:

12/12/2013 09:58 AM

Soggetto:

richiesta

Faccio seguito all'incontro di ieri col nuovo Dirigente del Settore Sport per richiedere
di conoscere con cortese urgenza quale è lo stato di occupazione del Palazzetto dello
Sport Barbazza nelle seguenti giornate (da chi ed in quali orari ?):
sabato 14 dicembre 2013
domenica 15 dicembre 2013
sabato 21 dicembre 2013
domenica 22 dicembre 2013
Si ringrazia e si porgono distinti saluti.
ASD JesoloSandonà Basket

NESSUNA RISPOSTA !!!!!!!!

AddThis Social Bookmark Button
 
News 12 dicembre 2013 PDF Stampa
Giovedì 12 Dicembre 2013 16:50

IL ROMPISCATOLE

DSC 0738Partita quanto mai avvincente quella di martedì sera al Palasport di San Donà tra gli Under 15 sandonatesi ed i trevigiani del San Vendemmiano. Mancavano pochissimi secondi alla fine e le squadre erano divise da un solo punto, con gli ospiti in svantaggio, ma col possesso della palla che per ben due volte, in quegli ultimissimi istanti, cercavano invano di infilare a canestro. Dieci atleti e due arbitri erano ammucchiati in un fazzoletto di campo di non più di 50 mq a ridosso del canestro sandonatese. La sorte sorrideva ai padroni di casa, dopo che l’ennesimo tentativo ospite svaniva con la danza beffarda del pallone sul ferro del canestro che però usciva. Pollice verso, per gli avversari, e nel mentre i vincitori esultavano con tutto il resto della squadra che si precipitava abbracciandosi in mezzo all’area, la frustrazione e la concitazione del momento infrangeva le

AddThis Social Bookmark Button
 
Felpa celebrativa 50° Anniversario PDF Stampa
Venerdì 13 Settembre 2013 13:57

FELPA CELEBRATIVA

BASKET SAN DONA' 1963

(1963-2013 - 50° ANNIVERSARIO)

COSTO € 30,00

PER ACQUISTARLA RIVOLGERSI AL PRESIDENTE

BSD felpa 50°-page-001

AddThis Social Bookmark Button
 
« InizioPrec.123Succ.Fine »

Pagina 3 di 3

via Equilio - Jesolo Lido

parkequilio 174 77

Ferrari gelateria

               Videoclip

FCN Logo Neustadt

Harlem Globetrotters

Harlem Globetrotters - Jesolo 30 aprile 2014

Torneo POREC 2017

Porec 2017 175 262

Torneo POREC 2016

Porec 2016 175 262

Torneo POREC 2015

Porec 2015 175 262

Torneo POREC 2014

Porec 2014 - 175 262

Torneo POREC 2013

Porec 2013 175 262

Grande EDI STRIULI

Grande EDI STRIULI